c'è un intruso!

c'è un intruso!
come fregare il cacciatore

domenica 28 marzo 2010

PRIMA DI DORMIRE IN GENERE PENSO

Se ci sono gli anarchici informali debbono esserci pure quelli formali, no?
E come esplicano la forma? Voglio dire che è vero che ormai l'immagine è tutto, ma non me lo aspettavo dagli anarchici; in effetti ricordo vecchie foto di anarchici con giacca scura  cravatta (tinta unita) e camicia bianca con colletto duro,formalissimi au vrai, i più recenti portano maglioni dolcevita neri ma anche marrone scuro o verde strascuro, possono essere lavaggi sbagliati dell'originario nero ..Insomma i colorini pastello acidi ma anche (dio che guasti che ha fatto Weltron nella mia tenera mente) i colori puffo-style li lasciano a Crepet, che tutto è ma non anarchico.
Forse l'anarchico informale porta anche le simil lacoste,comincia a a fare caldo e il dolce vita fa sudare.
Se le porta saranno scure, pessima scelta d'estate.
Dai colori scuri desumo che non hanno gatti o cani a stretto contatto, per via dei peli ovvio.
Io non ci credo che vanno in giro a mettere bombe han già il loro bel daffare a che mettersi altrochè..


Cibo, pappa: cercano di vendere con penosi spot cose che non vengono bene nemmeno in video, cotolette di volatili sfigatissimi,sughi pronti pomodoro e basilico ! pomodoro e basilico lo sanno fare tutti,è un cibo basico che dippiù non si può.. ma che ci stanno a fare i milioni di blog di cucina? In tutto il mondo saranno miliardi, in Italia tanti ma tanti.persino io cucino. I creativi a chi si rivolgono? Mi sembra folle spendere in spot che tutti snobbano anche perchè quei cibi  fanno schifo, e diciamolo che son schifezze! Maionese compresa fatta con le uova fabbricate a terra, seeee, come no. Fatemi vedere i gusci plis.e anche le galline a terra, ma non le solite 4 comparse...


Mi sono divertita molto a guardare Victor Victoria, la Cabello è deliziosa, ma non lo vedo mai perchè non ci penso, mi dimentico che c'è.Mi faccio un post e lo attacco sul tv.


Ripenso all'anarchico formale, e se la forma la riconducessero solo alla tavola? Ci sono quelli che senza le posate giuste non toccano cibo e quelli che invece va bene il panino? Mah!


Da stanotte c'è l'ora legale, spero che da martedì tutte le ore lo siano
'notte

3 commenti:

Tullix ha detto...

"lavaggi sbagliati dell'originale nero": questa sì che è una perfetta sintesi politica!
Sull'ora legale è sempre stupendo quel titolo del "Male" degli anni '80 ("Scatta l'ora legale. Panico tra i socialisti").
Sul formale e l'informale, Sandra Milo riferisce nella sua "autobiografia" che Craxi mangiava decisionisticamente l'uovo fritto (al paletto, all'occhio di bue) col cucchiaio:basterebbe già questo per giustificare l'esilio.

eli ha detto...

Ciao!!! bellissimo il passaggio sui cibi sfigati,completamente d'accordo!
allora,come sta la tua piccola mela?ma un nome ce l'ha?vieni pure a 'trovarmi' sul blog quando vuoi,mi fa piacere!
eli-vitaminaR

fizzi ha detto...

@Tullix: certo che ne sai di cose..tutti noi abbiamo da imparare da te vuoi essere il mio brain-coach personale? Si lo so il mio inglese è cubista.

@ eli: benvenuta melomane! Certo che ha un nome la mia prima piccola mela: gran bastardo,ma era solo per depistare..Questo ultimo che piccolo non è si chiama semplicemente the best in the world,ma anche ciccio.
Vengo a trovarti ma tu hai ancora i fegatini di nonna..oddio detto così pare brutto,li faceva tua nonna..no?
bella giornata a tutti!