c'è un intruso!

c'è un intruso!
come fregare il cacciatore

giovedì 8 aprile 2010

La classe non è acqua

La raffinata eleganza, la ricercatezza dell'eloquio, lo sguardo dolce e innocente, Laura Ravetto ha giganteggiato martedì 6 marzo a Ballarò sola contro le altre quattro cattivissime femmine di sinistra. E' stata impagabile (nel senso che io non la pagherei mai e inoltre mi piacerebbe rimanere solo con lei su un'isola deserta per apprezzare le gioie della castità): quando per sforzarsi di capire cosa veniva detto ha allungato le labbra tipo papera nazista i miei gatti hanno fatto la ola (Zazie invece ha cominciato a ululare e ho dovuto portarla fuori di corsa per i suoi bisognini, stava ancora male questa mattina).
E per fortuna non ha ripetuto lo sketch del Blackberry...

4 commenti:

fizzi ha detto...

le papere non sono naziste..

Luca and Sabrina ha detto...

Allora ci siamo persi qualcosa!
Decisamente le papere non sono naziste, però sanno farsi valere!
Buon fine settimana da Sabrina&Luca

fizzi ha detto...

In un impeto di masochismo l'ho riguardata, una vera merda,mi scoccia parecchio che appartenga alla categoria ma forse non è umana,facciamo finta che è una traumatizzata dai preti? dalle monache?,WOOOF.

Tullix ha detto...

E' vero, in genere le papere non sono naziste, però dipende dall'imprinting: se quando escono dall'uovo si trovano davanti una così...
Nel frattempo la BlackBerry Italia ha comunicato:
"In merito al danno d'immagine provocato dall'accostamento tra il nostro prodotto e tale Laura Grimilde Ravetto, precisiamo che non è ancora stata implementata la funzione 'Magic mirror on the wall, who is the fairiest one of all? 2.0' e che non è ancora stato risolto il bug del programma 'Mela avvelenata.01' che ha finora provocato la morte del baco interno"