c'è un intruso!

c'è un intruso!
come fregare il cacciatore

venerdì 26 febbraio 2010

Le belle compagnie

Alcune candide domande:
- Se foste mafiosi per quale parte politica votereste?
- E se foste dei costruttori-corruttori?
- O degli utilizzatori privati di risorse pubbliche?
- O dei riciclatori di capitali sporchi?
- O degli evasori fiscali?
- O degli speculatori finanziari creativi?
- O inquinatori, adulteratori, avvelenatori?
- O manipolatori di notizie o di coscienze?
- O sfruttatori di immigrati clandestini?
- O anche satanisti pedofili e/o cognati guidatori di SUV?
Bene, avete risposto (non è molto difficile)? Ora, se non appartenete a nessuna delle categorie elencate, per quanto in buona fede possiate essere, potreste sopportare di votare per la stessa parte di questi galantuomini?
Un esempio agghiacciante: riuscireste a convivere con il condirettore del "Giornale" Sallusti, con quella sua bocca ondulata da sadico torturatore della Gestapo? (Che Lombroso qualche volta ci azzeccasse?)

3 commenti:

Anonimo ha detto...

hai dimenticato gli utilizzatori finali che sono di due categorie:i paterni e i distratti..
andrea

fizzi ha detto...

eeeh,Andre' ci si perde in questi elenchi non so Tullix ma io non so da che parte girarmi in mezzo a tutta questa bella gente,qualche categoria sfugge, anzi sguscia.

luxus ha detto...

sallusti mi da l'idea di uno dei monaci sadici e perversi della"Justine" di de sade, con i tratti molli da depravato... brrrr!