c'è un intruso!

c'è un intruso!
come fregare il cacciatore

sabato 3 luglio 2010

O basta là (*)


Il nostro ineffabile Pres.delC., reduce dai trionfi esteri, dichiara al Tg1 e al Tg5: "Situazione non tranquilla, ma ghe pensi mi".
Chissà perché a me viene sempre in mente un passo de "Il pendolo di Foucault" di Umberto Eco (l'ho già citato da qualche altra parte ma, scusate, quanno ce vò ce vò) in cui viene spiegato il significato dell'espressione "Ma gavte la nata":
"È torinese. Significa levati il tappo, ovvero, se preferisci, voglia ella levarsi il tappo. In presenza di persona altezzosa e impettita, la si suppone enfiata dalla propria immodestia, e parimenti si suppone che tale smodata autoconsiderazione tenga in vita il corpo dilatato solo in virtù di un tappo che, infilato nello sfintere, impedisca che tutta quella aerostatica dignità si dissolva, talché, invitando il soggetto a togliersi esso turacciolo, lo si condanna a perseguire il proprio irreversibile afflosciamento, non di rado accompagnato da sibilo acutissimo e riduzione del superstite involucro esterno a povera cosa, scarna immagine ed esangue fantasma della prisca maestà." (cap. 98)

(*) "O basta là" è un'altra citazione dallo stesso libro: "Solo un piemontese può capire l'animo con cui si pronuncia questa espressione di educata stupefazione. Nessuno dei suoi equivalenti in altra lingua o dialetto (non mi dica, dis donc, are you kidding?) può rendere il sovrano senso di disinteresse, il fatalismo con cui essa riconferma l'indefettibile persuasione che gli altri siano, e irrimediabilmente, figli di una divinità maldestra." (cap. 20)

3 commenti:

fizzi ha detto...

Esatto: disinteresse e fatalismo,ma anche irritazione estenuata..

Alberto ha detto...

Io con 'sto caldo e queste esternazioni comincio a dare i numeri.

HYDRA ha detto...

Sono piemontese e capisco benissimo... In che razza di situazione che siamo...